• Henkel Italia
  • Contatti
  • Aggiungi alla Raccolta
  • Condividi
Menu
Cerca

Salute e Sicurezza dei dipendenti

Tutto quello che viene fatto da Henkel in Italia per la sicurezza e la salute dei dipendenti

Il Programma WHP
A conclusione dell’impegno triennale nell’ambito del progetto WHP (Workplace Health Promotion), lo stabilimento di Zingonia e la sede di Milano hanno ricevuto l’accreditamento ufficiale di “Azienda che promuove la salute”. Il riconoscimento va alle imprese che si attivano concretamente per migliorare la salute e il benessere dei dipendenti, sensibilizzandoli a uno stile di vita più sano, richiamando l’attenzione sui principali fattori di rischio e mettendo in pratica iniziative concrete a supporto. La prima ad aderire è stata la fabbrica di Zingonia (BG) nel 2010, seguita nel 2013 dalla sede di Milano. Il programma, della durata triennale, prevede che le aziende aderenti si impegnino ogni anno su 2 delle 6 priorità definite dal WHP: Alimentazione Sana; Promozione dell’Attività Fisica; Benessere e migliore Conciliazione vita-lavoro; Sicurezza stradale e Mobilità Sostenibile; Contrasto al Fumo; Lotta all’Alcool e alle altre Dipendenze.

Solo per fare un esempio delle attività concrete messe in atto, per la parte di Alimentazione nei ristoranti aziendali sono stati introdotti alimenti a ridotto contenuto di sale e le porzioni e la scelta di frutta e verdura è stata notevolmente ampliata. Per quanto riguarda la Sicurezza Stradale, invece, durante l’anno vengono periodicamente attivate campagne ad hoc – ad esempio Inverno Sicuro – e per gli assidui utilizzatori di automobili, come gli agenti delle vendite, sono organizzati da tempo corsi di guida sicura.

L’importanza dell’attività fisica

Nell’ambito del Programma Salute & Benessere per i dipendenti, l’incentivazione a praticare dell’attività fisica ha un ruolo principe. Infatti, oltre ad invitare le persone ad utilizzare le scale invece dell’ascensore negli uffici di Milano, la spinta a svolgere dell’attività fisica è testimoniata da numerose iniziative: con un costo simbolico, tutti coloro che lo desiderano possono frequentare un corso di ginnastica posturale all’interno della sede di Milano. Non è infine una novità la ricerca di convenzioni con palestre e strutture sportive nei centri limitrofi alle sedi Henkel.

La fabbrica di Ferentino (FR) e quella di Lomazzo (CO) si affrontano sui campi da calcetto durante il torneo aziendale.

Un fisioterapista ha incontrato il personale di fabbrica e degli uffici e consigliato gli esercizi da fare per prevenire dolori e contratture.

Obiettivo Zero Infortuni

L’obiettivo a lungo termine di Henkel è totalizzare Zero Infortuni, meta raggiunta alla fine del 2013 quando nessuna delle sedi di Henkel in Italia ha registrato il minimo incidente. Negli anni successivi l’obiettivo non è più stato raggiunto, ma va sottolineato che gli infortuni avvenuti sono sempre stati di lieve entità.

Questo è da ricondursi anzitutto all’impegno delle persone stesse che in anni di lavoro in Henkel hanno interiorizzato l’importanza di adottare un comportamento “sicuro” e sono i primi a rispettare attentamente tutte le prescrizioni di Sicurezza. In aggiunta a questo, l’azienda tiene sempre alto il focus sulle tematiche, organizzando corsi di formazione, workshop ed esercitazioni, oltre a lanciare iniziative dove i protagonisti sono ancora una volta i dipendenti, stimolati a segnalare situazioni e comportamenti a rischio e contribuire così a rendere più sicuro il luogo di lavoro. Una vera e propria cultura della Sicurezza!