8-giu-2022  Milano

Le nuove confezioni protagoniste della campagna Back to School 2022

Pritt è pioniere di sostenibilità grazie ai nuovi blister senza plastica, realizzati in carta riciclata

Henkel, leader mondiale nella produzione di adesivi, introdurrà confezioni prive di plastica per tutti i suoi prodotti al consumo. Il primo a beneficiare di questa importante innovazione è l’iconica colla stick Pritt: i nuovi blister sono fatti completamente di carta, di cui almeno l’85% riciclata, e sono riciclabili al 100%.

Questa soluzione, che contribuirà a far risparmiare 1.000 tonnellate di plastica l'anno, è un ulteriore tassello della strategia di sostenibilità che si propone di raggiungere importanti obiettivi in termini di economia circolare entro il 2025.  

Negli ultimi anni, Henkel ha costantemente migliorato la qualità e la formulazione dei prodotti Pritt in fatto di sicurezza e sostenibilità, pensando soprattutto ai bambini. Con le nuove confezioni, l’azienda mira a raggiungere risultati ancora più ambiziosi, stabilendo un nuovo standard di sostenibilità per il packaging degli adesivi al consumo.

“Da oltre 50 anni il marchio Pritt è conosciuto e apprezzato come pioniere dell'innovazione sostenibile. Oggi facciamo un ulteriore passo in avanti, rimuovendo la plastica dagli imballaggi e offrendo blister in carta riciclata almeno all’85%, completamente riciclabili”, commenta Berna Aksu, International Brand Manager di Pritt presso Henkel. “Il nuovo packaging è un vero e proprio punto di svolta e siamo orgogliosi di presentarlo dopo un intenso lavoro di sviluppo e vari adeguamenti della nostra catena di approvvigionamento. L’obiettivo è estendere lo stesso concetto di imballaggio all'intero portafoglio di adesivi al consumo e ridurre la nostra impronta di plastica di 1.000 tonnellate all'anno”.

Dal 1969, anno in cui è stata inventata ispirandosi agli stick del rossetto, Pritt aiuta i bambini di tutto il mondo ad esprimere la loro creatività e migliorare la manualità. I prodotti presenti oggi sul mercato contengono il 97% di ingredienti naturali (compresa l'acqua) e fino al 65% di plastica riciclata nello stick, senza alcuna limitazione delle prestazioni. Assicurano infatti un’ottima adesione iniziale, la possibilità di staccare e riposizionare il lavoro, nonché la miglior tenuta di tutta la loro categoria.

L’edizione Back to School 2022

Il mare, i suoi abitanti e i sottomarini sono i protagonisti dell’edizione Back to School 2022, a cui si aggiunge l’iniziativa speciale che vedrà lo stick Pritt colorarsi di blu e arancione metallizzato.

“Con la campagna Back to School e l'edizione speciale, vogliamo incoraggiare i bambini e i loro genitori a dare libero sfogo alla creatività e l’immaginazione”, spiega Ilaria Paulon, International Brand Manager di Pritt. “Quest'anno mettiamo l’accento su temi a noi molto cari come la sostenibilità e la responsabilità sociale: la Pritt Back to School 2022 con blister in cartoncino al 100% e ingredienti naturali al 97% è destinata a essere la colla stick più sostenibile di sempre. I nuovi personaggi Pritt da collezione, in edizione limitata, contribuiranno a sensibilizzare i bambini in modo divertente sull'importanza della sostenibilità”.

La campagna Back to School prevede anche dei contenuti digitali: il nuovo sito web prittunderthesea.com, accessibile tramite il codice QR presente sulla confezione, fornisce informazioni approfondite ma anche divertenti sul prodotto, i suoi ingredienti naturali e le caratteristiche dell’imballaggio sostenibile. I visitatori possono interagire virtualmente con i personaggi Pritt e, grazie alla realtà aumentata, vivere l’esperienza del brand a 360°.

Pritt si è sempre distinta per attività e iniziative a sostegno dell’educazione, in particolare dei più piccoli. Attraverso la campagna "We craft for children", Pritt ha destinato negli ultimi tre anni oltre 200mila euro a progetti a sfondo sociale in collaborazione con le principali ONG nel mondo. Nel 2022, l’iniziativa avrà come tema “Under the Sea” (“In fondo al mare” in Italia) e si concentrerà sull’uso creativo di materiali quotidiani come le confezioni delle uova, i cartoni del latte o la carta igienica, donando oltre 50 mila euro a diverse organizzazioni in Italia, Brasile, Turchia, Messico e Germania.

Comunicato Stampa (267,45 KB)

Con “Under the Sea” (“In fondo al mare” in Italia), Henkel sostiene progetti a sfondo sociale e a sostegno dell’istruzione

Henkel, leader mondiale nella produzione di adesivi, introdurrà confezioni prive di plastica per tutti i suoi prodotti al consumo. Il primo a beneficiare di questa importante innovazione è l’iconica colla stick Pritt

Le nuove confezioni Pritt sono completamente di carta, di cui almeno l’85% riciclata, e sono riciclabili al 100%. Il codice QR consente di accedere a contenuti multimediali per i bambini

Il mare, i suoi abitanti e i sottomarini sono i protagonisti dell’edizione Back to School 2022, a cui si aggiunge l’iniziativa speciale che vede lo stick Pritt colorarsi di blu e arancione metallizzato