Progresso sociale

Aiutare dove c’è bisogno

Chi riceve una buona istruzione avrà più facilmente una vita piena e ricca di soddisfazioni. A scuola i bambini imparano ben più che nozioni teoriche: l’educazione consente loro di essere cittadini attivi e consapevoli, sviluppa il loro talento e li incoraggia ad allargare gli orizzonti. Tuttavia, solo metà dei Paesi del mondo può offrire ai più piccoli la possibilità di frequentare la scuola primaria. Molti possono accedere all’istruzione di base grazie all’aiuto di volontari – che mettono a disposizione competenze e risorse, anche a domicilio, o danno una mano attraverso le strutture locali.

Il volontariato è una risorsa preziosa in tutto il mondo. Nel 1998 Henkel è stata tra le prime aziende tedesche a lanciare un programma a sostegno dei dipendenti impegnati in attività a sfondo sociale. Ancora oggi "Make an impact on tomorrow" (MIT) continua a supportare gli enti e le organizzazioni con cui collaborano le persone Henkel. Quasi 14 mila progetti in più di 100 Paesi sono stati finora sostenuti con denaro o prodotti, ma anche concedendo permessi retribuiti ai dipendenti perché possano dedicare il loro tempo alle iniziative in cui credono. Dipendenti ed ex dipendenti in pensione aiutano dove c’è bisogno, facendo la loro parte per un mondo migliore: stanno costruendo ponti in Vietnam, insegnando ai bambini a giocare a calcio in Uganda, ripulendo le spiagge in Italia.

In evidenza