25-feb-2021

Un articolo di Marcin Lapaj, Global Business Development Manager – Circular Economy di Henkel

Adesivi: il lato nascosto (ma molto importante) del packaging sostenibile

Shop in India

Adoro l’India: è un paese ricco di profumi, con colori unici che non si vedono da nessun’altra parte. Il cibo è delizioso e fresco e, sebbene anche qui si usino molti imballaggi, la loro diffusione non è nemmeno lontanamente paragonabile a quanto osserviamo in Europa. Sarà un bene o un male?

In Europa è facile dimenticare la funzione e l’importanza del packaging, e spesso si finisce per demonizzarlo. Nei paesi emergenti, dove povertà e fame sono ancora molto diffusi, gli imballaggi per alimenti possono diventare una questione di vita o di morte. Il Global Hunger Index posiziona l’India al 102° posto su 117 paesi. Nell’Asia meridionale e nel Sud-est asiatico, ogni anno il 63% del cibo va perso dopo il raccolto a causa della mancanza di confezioni adeguate. Il packaging è fondamentale per conservare gli alimenti, prolungarne la durata e proteggerli durante il trasporto, facendo sì che raggiungano i consumatori integri e in buone condizioni igieniche. E questo vale in ogni parte del mondo.

Non è quindi affatto strano che chi opera nell’economia circolare sia favorevole agli imballaggi e consideri anche la plastica un materiale necessario e prezioso. La vera sfida è, avendone riconosciuto il valore, usarli in modo responsabile e capire come trasformarli in una risorsa.

Che cosa si intende per economia circolare? Fondamentalmente si tratta di costruire un sistema che punti a ridurre i consumi di risorse ed energia prolungando la vita utile dei prodotti e le possibilità di riuso o riciclo. Il concetto può sembrare semplice, ma per una vera economia circolare occorre un'azione di riprogettazione e innovazione radicale del packaging, senza la quale il 30% degli imballaggi in plastica non potrà mai essere riutilizzato. Ed è proprio qui che gli adesivi svolgono un ruolo decisivo.

Marcin Lapaj, Global Business Development Manager – Circular Economy di Henkel. Contattalo su LinkedIn.

Gli adesivi alla base dell'economia circolare e del packaging sostenibile

Gli adesivi solitamente non incidono per più del 5% sul peso totale di un imballaggio, tuttavia le loro proprietà condizionano in misura rilevante la riciclabilità complessiva del packaging. La maggior parte dei prodotti che usiamo quotidianamente è confezionata con strati incompatibili di plastica che ne impediscono il riciclo. Ma questi materiali sono troppo preziosi per finire in discarica.

Noi della divisione Packaging and Consumer Goods Adhesives di Henkel sappiamo come fare la differenza nel riciclo di imballaggi flessibili, vetro, bottiglie di plastica, carta e cartone. Concentriamo i nostri sforzi su questi tre aspetti:

     

Compatibilità: ci assicuriamo che materiali diversi possano stare insieme, elemento indispensabile per il riciclo. Non tutti i materiali sono compatibili tra loro, ma gli adesivi possono fare molto da questo punto di vista.

     

Separabilità: per valorizzare i singoli componenti di un imballaggio (pensiamo a un packaging di alluminio dove troviamo anche del polietilene e degli strati di PET), occorre che vengano separati prima di poterli riciclare. La nostra gamma RE ottimizzata, progettata per rendere più semplice il riciclo, consente di dividere i materiali e migliorare la qualità finale di queste materie prime secondarie.

   

Progettazione intelligente: la progettazione del packaging è decisiva per la sua riciclabilità. Come già detto, qui l'adesivo può fare la differenza. Ecco perché è opportuno coinvolgere i nostri esperti sin dalle prime fasi di ideazione.

Non voglio sembrare ingenuo: l’impatto ambientale del packaging è rilevante e rappresenta un problema che dobbiamo affrontare. Tuttavia, non dimentichiamo che imballaggi e confezioni sono necessari per tutelare la salute e aumentare la sicurezza dei prodotti di vari settori, incluso quello alimentare e medicale. Il nostro compito è favorire la realizzazione di packaging sempre più sostenibili, scegliendo i materiali giusti per la finalità a cui sono destinati, assicurandoci che possano essere riusati o riciclati dopo aver assolto alla loro funzione originaria. Gli adesivi sono fondamentali per poter dare nuova vita agli imballaggi e per il packaging sostenibile, promuovendo una vera economia circolare.