• Italia | Cambia sito web
  • Contatti
  • Aggiungi alla Raccolta
  • Condividi

13-mag-2015  Milano

“METTITI NEI MIEI PANNI”:

A MILANO L’ISTITUTO PERTINI E’ IL VINCITORE DI “DIXAN PER LA SCUOLA”

I ragazzi primi nel contest che ha raccolto 5.600 kg di vestiti per Ai.Bi.

Gli allievi della Sandro Pertini di Milano hanno raccolto tutti insieme ben 480 kg di vestiti usati, tanti quanto il peso di una piccola utilitaria. Davvero niente male se si pensa che stiamo parlando di bambini di una scuola primaria. Bambini che, così facendo, hanno aiutato altri bambini: quelli sostenuti da Ai.Bi. organizzazione non governativa attiva in tutto il mondo, che combatte l’abbandono minorile con l’adozione, l’affido e il sostegno a distanza.

E’ il risultato finale della tappa milanese di “Mettiti nei miei panni”, il progetto nazionale firmato Dixan per la scuola la cui seconda edizione è partita dal capoluogo lombardo avvalendosi del Patrocinio del Comune di Milano.  

In Italia l’operazione sta coinvolgendo più di 30.000 bambini di 100 istituti in 20 città: in ogni scuola i ragazzi partecipano a una lezione in cui familiarizzano con importanti temi sociali e vengono invitati a donare quanti più vestiti usati dal loro armadio, depositandoli in appositi contenitori.

A Milano l’operazione si è trasformata in un contest partito il 16 marzo 2015, che ha chiamatoi bambini delle scuole milanesi a una gara di solidarietà, mettendo 30 scuole in competizione per questa buona causa. Il premio era ambito: i biglietti per portare l’intero istituto a Expo 2015.

In questa gara i ragazzi dell’Istituto Pertini di via Thomas Mann si sono superati: i 480 kg di vestiti, divisi per i 219 alunni della scuola, realizzano una media di 2,19 kg a testa. Considerando il peso medio di un capo significa che ogni allievo ha donato almeno 10 capi usati.

Eccezionale risultato anche per gli altri occupanti del podio: al secondo posto la scuola Primaria Giuseppe Lombardo Radice che ha raccolto 720 kg, ma ha anche più del doppio degli allievi: 515 e quindi ha ottenuto una pur rispettabile media procapite di 1,40 kg.  Al terzo posto la scuola primaria Sforza Moscati i cui 400 allievi hanno raccolto ben 420 kg di vestiti con una media procapite di 1,05 kg.

A vincere è stato soprattutto lo spirito di Dixan per la Scuola. Tutti i ragazzi e le famiglie coinvolte hanno dimostrato un impegno eccezionale stabilendo un vero record: nelle scuole milanesi sono stati raccolti in tutto 5.600 Kg di vestiti, quanto il peso di un piccolo camion. Vuol dire che ogni allievo ha donato mezzo chilo di abiti.

Ora tutti i bambini della Pertini sono attesi alla fantastica avventura dell’EXPO, ma prima per loro e per tutti i partecipanti c’è una cerimonia di premiazione con tanto di consegna di un maxibiglietto di entrata che non passerà inosservato.