• Italia | Cambia sito web
  • Contatti
  • Aggiungi alla Raccolta
  • Condividi

8-mar-2015  Milano

Il “Passaparola” diventa responsabilità sociale

AL VIA “PERLANA for WOMEN”, PER LE DONNE CHE VOGLIONO FINANZIARE IL LORO SOGNO IMPRENDITORIALE

Un contributo di 20.000 Euro a fondo perduto, destinato a finanziare la migliore idea imprenditoriale tutta al femminile. A offrirlo è Perlana, un marchio tra i più amati nel mondo del bucato.  Dai primi di marzo, giusto in tempo per la Festa della Donna, è attivo infatti “Perlana for Women”, un progetto di responsabilità sociale, realizzato insieme a Fondazione Risorsa Donna.

Un’iniziativa rivolta alle donne che vogliono aprire la propria attività e hanno bisogno di un aiuto per cominciare, magari solo piccole cifre, ma spesso difficili da ottenere attraverso le normali linee di credito.

Per chi ha un sogno nel cassetto questa è l’occasione giusta per provare a trasformarlo in realtà o, magari, prendendo spunto dal famoso claim di Perlana “Passaparola”, per aiutare altre donne a rendere concreti i loro desideri. “Passaparola” diventa oggi anche il simbolo dell’impegno di Perlana verso importanti problematiche sociali, rigorosamente “rosa”, da trasmettere letteralmente da donna a donna.

Presentare la propria idea è semplice e gratuito: su www.perlana.it è possibile scaricare il bando di gara e tutta la modulistica necessaria per descrivere l'attività che si vuole finanziare con il contributo di Perlana.  I termini scadono il 31 ottobre 2015. Tutti i progetti passeranno attraverso la selezione di una commissione tecnica nominata da Fondazione Risorsa Donna e un’apposita giuria decreterà entro l’anno la vincitrice che riceverà il contributo a fondo perduto.  Sono ammessi sia i progetti presentati dai singoli, sia dai team, purché, ovviamente, composti da sole donne.

Da marzo l'iniziativa sarà ben visibile anche sulle confezioni di Perlana e l’acquisto di ogni flacone contribuirà a finanziare il progetto.